PSC

Piano di Sicurezza e di Coordinamento

Il PSC (Piano di Sicurezza e di Coordinamento) è un documento che delinea le varie fasi operative del lavoro in cantiere, volto a individuare le situazioni maggiormente a rischio e a delineare azioni concrete per la messa in sicurezza del cantiere.

Il PSC prevede la partecipazione di due figure incaricate: il Coordinatore dei lavori in fase di progettazione (CSP), che redige il piano di sicurezza, e il Coordinatore dei lavori in fase di esecuzione (CSE), il cui compito consiste nel valutare il piano di sicurezza e, eventualmente, richiederne variazioni o integrazioni, valutando inoltre la corretta applicazione delle procedure di lavoro.

Il titolare dell’impresa è responsabile del rispetto preciso e puntuale delle disposizioni contenute all’interno del PSC e deve assicurarsi che questo venga consegnato al RSPP e a tutte le figure impegnate nel garantire la sicurezza in cantiere.

La redazione del PSC è obbligatoria quando diverse aziende lavorano insieme all’interno di uno stesso cantiere, oppure quando un’unica azienda affidataria si rivolge ad aziende diverse per l’esecuzione del lavoro.

Tel. 015 099 0464

contattaci per maggiori informazioni

Grazie per la richiesta. Vi contatteremo al più presto.
C'è stato un errore. Ci scusiamo: il messaggio non è stato inviato.

Conoscere è una ricchezza perché, come diceva Henry Ford: “Abbiamo bisogno di persone brave, non solo di brave persone